YVES SAINT LAURENT REINTERPRETA VINCENT VAN GOGH

Posted on Febbraio 11, 2018
Yves Saint Laurent è sempre stato suggestionato dall’Arte in generale e in particolare dalla pittura, sin dal famoso abito Mondrian la sua passione di collezionista ed appassionato d’arte gli valse da spunto per la creazione di autentici capolavori.

Sulla scia della favolosa vendita all’asta di un dipinto di Vincent Van Gogh, aggiudicato con una cifra di capogiro e che riportò in auge l’artista olandese, Saint Laurent presenta nel 1988 due giacche interamente ricamate ispirate ai celebri capolavori di Van Gogh “gli Iris” e “i Girasoli“.

La rappresentazione perfetta dei due quadri supera l’effetto banalizzante di capo “souvenir” attraverso l’estrema preziosità e  unicità dei due tailleur, a loro volta due capolavori.

La Maison Lesage, storica casa di ricami parigina con cui Saint Laurent vanta una collaborazione decennale, riproduce attraverso l’uso di differenti materiali di ricamo la pennellata vigorosa e materica del geniale pittore con uno straordinario effetto prezioso e tridimensionale.

Gli straordinari e vibranti accostamenti cromatici di Van Gogh vibrano sulla passerella esaltati dall’accostamento con i preziosi tessuti dell’Alta Moda. Gonna dritta appena sopra il ginocchio in satin color giacinto per “Gli Iris” e verde smeraldo per “I Girasoli”.

 

 

Leave a Reply